Lingua
Menù
Links

La Basilica

Affresco sul Portale di Stile Romanico raffigurante San Michele Arcangelo

La Basilica Santuario del Carmine è situata nella Città di Mesagne a 15 km da Brindisi. Sorta sul precedente Santuario ipogeo dedicato a San Michele arcangelo, risale al 1305 circa. E’ retto dai Padri carmelitani dal  1520 e dal 1960 è una delle sette parrocchie della Città. In esso da secoli si venera Il quadro miracoloso della Vergine del Carmine e la Statua Lignea di fattura settecentesca, che viene portata in Processione nella Città in occasione della Festa del Patrocinio (20 Febbraio) e della Solennità del Carmine (15-17 Luglio).

La Devozione Mariana molto diffusa tra il popolo di Dio ha nel culto alla Vergine del Carmelo la sua espressione massima nella certezza del Patronato della Madre di Dio. Dal 30 aprile 1650 La Madonna venerata col titolo "del Carmine" è la Patrona della Città, I mesagnesi celebrano tale Patronato riconoscendole tenerezza e devozione nei solenni festeggiamenti durante l’anno.

La Parrocchia accoglie in sé un vasto territorio, servendo 5870 abitanti circa.
In Essa la Parola di Dio, centro della vita Cristiana, è annunciata dalla Fraternità  Carmelitana, nella cura delle Celebrazioni Liturgiche e, nei vari momenti di preghiera, si alimenta lo spirito di intimità con Dio, per contemplare la sua bontà e misericordia.
Nel servizio a tutti e specialmente gli ultimi ed i bisognosi, si annuncia il disegno divino, manifestato in Gesù Cristo, di crescere nella fraternità, nella giustizia e nella pace.

Tali valori cristiani sostenuti dalla spiritualità Carmelitana, che ha il suo fondamento nella regola di vita e nella testimonianza dei Santi del Carmelo, ci caratterizza come:  una fraternità orante in un mondo che cambia.


Creare un sito come questo con ASPCode CMS - v2.0.0 - Build 108